false

Prenota una visita

Prenota la visita






Visita normaleVisita urgente


Questa richiesta verrà gestita dalla segreteria del Professore, che provvederà a richiamare il paziente per confermare l'appuntamento o fornire le informazioni necessarie.

Risolvi il problema Emorroidi

La soluzione al problema emorroidi

Il Prof. Silvestro Lucchese può aiutarti con una visita proctologica e l'eventuale intervento indolore anche in giornata, senza necessità di ricovero, con ripresa immediata della funzione quotidiana.
In 40 anni di professione ha eseguito in prima persona oltre 10.000 interventi di chirurgia proctologica, generale ed oncologica, e ricoperto incarichi di elevata responsabilità in importanti strutture ospedaliere e cliniche private.
Riceve presso la casa di cura privata Sanatrix di Roma.

Compila il form







Visita normaleVisita urgente


La Sua richiesta verrà gestita dalla segreteria del Professore, che provvederà a richiamarLa in tempi brevi.


Soffri di Emorroidi?

RISOLVI SUBITO SENZA
LISTE DI ATTESA

Migliaia di casi trattati dal
Prof. Silvestro Lucchese.

Compila il modulo per ottenere subito GRATUITAMENTE
le informazioni di cui hai bisogno,
o per prenotare la tua visita.

Perché affidarsi al Prof. Lucchese?


Il Prof. Silvestro Lucchese è un chirurgo con oltre quarant’anni di esperienza ed è considerato oggi uno dei massimi esperti nella cura e nel trattamento chirurgico delle emorroidi, nella chirurgia colon-proctologica complessa e nella chirurgia dei tumori a Roma.

Laureato in Medicina e Chirurgia a Roma nel 1972, è autore di numerose pubblicazioni scientifiche.
Ha conseguito due Specializzazioni in Chirurgia, due Idoneità nazionali a Primario, due Master Universitari di Direzione (Università di Tor Vergata e Pontificia Università Lateranense).

Ha curato e operato migliaia di pazienti, mantenendo con molti di loro, ancora oggi, un rapporto di stima e affetto.

Ha operato come chirurgo di ruolo nell’Ospedale Policlinico Umberto I di Roma ed è stato consulente chirurgo per l’Università "La Sapienza".

Ha operato come Responsabile di Servizio, Dirigente di Alta Specializzazione e come Dirigente Responsabile di Divisione di Chirurgia.

Ha partecipato a numerosi convegni (in qualità di Presidente, Moderatore e Relatore) e a corsi di perfezionamento in Italia e all’estero.

Dal 1981 è stato docente presso la Scuola Medica Ospedaliera.

Dal 1996 è stato docente delle Facoltà di Medicina delle Università La Sapienza e Tor Vergata, nei Corsi di Perfezionamento e nei Master Universitari di II e III livello.

È stato Titolare di Insegnamento nella III Scuola di Specializzazione in Chirurgia generale – Università "La Sapienza" di Roma.

È consulente di importanti associazioni e strutture scientifiche, nonché membro ordinario della SICCR – Società Italiana di Chirurgia Colo-Rettale.

Cosa sono le emorroidi


Le emorroidi sono vene emorroidarie divenute varicose per lo sfiancamento della parete ano-rettale e con insufficiente tenuta delle valvole dei capillari venosi e arteriosi. La stasi provoca infiammazione e fragilità della mucosa del canale ano-rettale.

Il ristagno di sangue poco ossigenato, l’ambiente caldo-umido e contaminato provocano sofferenza della mucosa ma anche dei legamenti con conseguente scivolamento del canale ano-rettale in basso, oltre l’orifizio anale, talora persino con ulteriore prolasso della mucosa rettale stessa.

Numerose possono essere le cause tra cui la predisposizione familiare, l’età, la stitichezza, l’errata alimentazione, la gravidanza in caso di parto per via vaginale, l’obesità, l’utilizzo di alcuni farmaci, la vita sedentaria, e la pratica di alcuni sport.

I sintomi sono sanguinamento, bruciore, ano umido e prurito, muco, incontinenza o ostacolo, dolore, defecazione incompleta, feci sottili, o a pezzi, o caprine, anemia.

- Torna su -

Come avviene la visita


La visita proctologica si compone di un colloquio iniziale, durante la quale lo specialista proctologo ascolta i sintomi del paziente, la sua storia clinica, le abitudini quotidiane sociali, lavorative e soprattutto alimentari. Vengono richieste notizie su quante evacuazioni si hanno durante la settimana, sulla presenza di sforzi, sulla presenza di feci dure o semiliquide. Emissione di sangue, muco, prurito anale e ano umido, sono sintomi la cui presenza viene indagata.

Successivamente si passa all’esame obiettivo, che si effettua generalmente con il paziente adagiato sul fianco sinistro e le gambe flesse sull’addome (posizione di Sims). Consiste in un’ispezione della regione perianale e nell’introduzione di un dito guantato e lubrificato nel retto.

La visita proctologica è generalmente conclusa con un anoscopio, strumento fondamentale per le informazioni che offre poiché consente di rilevare eventuali malattie del canale anale e del retto. E' un apparecchio molto ben tollerato dal paziente e che utilizza dispositivi monouso.

- Torna su -

Quali sono i vantaggi

Preparazione ed esperienza quarantennale del Prof. Silvestro Lucchese nell’alleviare la sofferenza fisica del paziente.

Ascolto ed attenzione a tutti i dubbi del paziente nelle fasi pre e post operatorie.

Risposte cliniche Efficaci ma soprattutto Soluzioni.

Tecniche innovative indolore.

Intervento anche in giornata senza necessità di ricovero.

Ripresa immediata della funzione quotidiana.

DUBBI RICORRENTI E RISPOSTE

Se invio la richiesta tramite il sito cosa succede

L’invio della richiesta è totalmente gratuita e senza impegno. Semplicemente la segreteria si metterà in contatto con Lei per analizzare la situazione e fissare una visita con il Prof. Silvestro Lucchese.

Ho un'assicurazione sanitaria, posso utilizzarla

Si. Può concordare con il Prof. Lucchese la modalità di fruizione delle coperture assicurative della sua polizza sanitaria, a fronte delle visite specialistiche e degli interventi eventualmente programmati.

Quanto tempo dovrò restare nella casa di cura

Poco tempo. Gli interventi chirurgici eseguiti dal Prof. Lucchese generalmente vengono svolti in regime di day hospital.

Come è il decorso posto operatorio

Generalmente nell’arco della giornata il paziente può tornare a casa ed in breve tempo riprendere le funzioni quotidiane. Il Prof. Lucchese è in ogni caso a completa disposizione per fornire qualsiasi risposta sia nella fase pre che post operatoria.

Alcune testimonianze

Lettera di Patrizia M.

Operazione non solo riuscita perfettamente, un decorso post operatorio corrispondente alle aspettative accompagnato sempre da una equipe pronta a rispondere ad eventuali dubbi. Grande professionalità e soprattutto grande cuore. Grazie Prof... grazie di cuore!

Patrizia M. | Roma

Lettera di Chiarina P.

Equipe fantastica, intervento in assenza di dolore ma soprattutto un decorso post operatorio in assenza di dolore. Un solo rimpianto ... non aver dato ascolto prima a mia figlia. Mi sarei risparmiata mesi di disagi inutili. Ringrazio il prof Lucchese per la sua professionalità, umanità ed il suo staff. Dall’intervento sono passati oltre due anni e devo dire senza alcun disturbo.

Chiarina P. | Roma

Lettera di Giacomo P.D.

Gentile Prof. Lucchese, Con la presente intendo ringraziarla per la perfetta riuscita dell’intervento. La mia vita è ripresa serenamente sotto ogni punto di vista e questo lo devo a Lei.
La saluto cordialmente e le auguro una buona domenica!

Giacomo P.D. | Firenze

Compila il form







Visita normaleVisita urgente


La Sua richiesta verrà gestita dalla segreteria del Professore, che provvederà a richiamarLa in tempi brevi.


Vuoi risolvere il tuo
problema di Emorroidi?

RISOLVI SUBITO SENZA
LISTE DI ATTESA

Migliaia di casi trattati dal
Prof. Silvestro Lucchese.

Compila il modulo per ottenere subito GRATUITAMENTE
le informazioni di cui hai bisogno,
o per prenotare la tua visita.